Copywriter: cosa fa? Ecco perchè investire sulla scrittura (anche sul web)

copywriter per scrittura web
Last updated:

Scrivere è un’arte. Senza scomodare gli scrittori più noti del passato, oppure del momento, la scrittura ha un ruolo fondamentale nella trasmissione della cultura di un popolo e, allargando lo spettro dell’intera umanità.

Perché questa premessa? Perché cambiando gli strumenti, dalla carta al digitale, si modificano anche gli stili, considerazione che porta immediatamente il discorso sulla necessità di adeguare la propria prosa a quelle che sono le convenzioni sul web. Non si tratta di regole di sintassi (l’italiano è il medesimo sia nella scrittura di un libro sia nel lavoro on-line), bensì di modalità di gestione degli spazi e delle parole. In sostanza, ci sono delle precise tecniche per scrivere su internet e le medesime vanno conosciute. Diversamente, anche il miglior lavoro sulla carta non avrà gli attesi risultati nel passaggio su un sito.

La comunicazione web, insomma, ha codici e sovrastrutture differenti rispetto a quelli in uso su carta stampata. Essere sul pezzo, ne consegue, significa muoversi al loro interno con disinvoltura.

Ecco perchè quando si vuole aprire un sito internet, e lo si vuole fare con successo, non è consigliabile affidarsi all’improvvisazione ma è meglio rivolgersi a professionisti del settore come Wesart agenzia di comunicazione digitale, che opera proprio in questo ambito.

Vediamo ora cosa fa un copywriter e perchè è un ruolo importante per la scrittura dei testi, anche nel mondo del web.

Una scrittura funzionale ai motori di ricerca

I motori di ricerca, del resto, lavorano proprio sull’incrocio di tantissimi fattori che, opportunamente gestiti da algoritmi, producono gli elenchi che noi siamo poi soliti consultare per dare una risposta alla richiesta inoltrata. Il testo di un sito, a questo proposito, ha una fondamentale importanza. Non c’è soltanto la necessità di una buona sintassi, requisito peraltro indispensabile, ma anche sempre più raro. L’obiettivo di chiunque scriva professionalmente on-line è quello di rendere il pezzo fluido, incisivo, diretto. Bando a perifrasi, infilate di parole, testi di una lunghezza spaventosa: sul web, le regole d’ingaggio sono altre ed è fondamentale conoscerle, non improvvisarsi.

Il lavoro di copywriter, da questo punto di vista, è fondamentale. Non c’è alcuna possibilità di trovare spazio su internet se non si lavora con attenzione a ciò che si trasmette. La scrittura, in questo contesto, riveste un ruolo davvero significativo, perché è attraverso quest’ultima che si attraggono i lettori. Senza un linguaggio adeguato e una forma sciolta, fluida, c’è davvero ben poco da fare. Il nostro spazio web, pur bellissimo che possa essere, non avrebbe alcuna possibilità di successo. E’ bene saperlo, dunque. Troppo spesso, infatti, a ciò che si scrive, e soprattutto a come lo si fa, non viene data adeguata attenzione. I risultati, però, tardano a venire. Anzi, non arrivano del tutto.

Alla domanda “Il copywriter cosa fa?”, dunque, la risposta è netta. Tutto ciò che una normale scrittura non sarebbe in grado di dare. Davvero molto, insomma: la differenza tra successo e insuccesso.

Il copywriter, una professionalità tutta da scoprire

Quando si progetta un sito internet troppo spesso si pensa soltanto al contenitore. L’estetica al primo posto, la funzionalità segue, la facilità d’utilizzo chiude. Poca, se non trascurabile, la riflessione sui contenuti. Una sottovalutazione del tema? Sì, enorme.

Il presupposto di partenza, errato, è che a scrivere siano più o meno tutti capaci. Non è vero in senso assoluto, lo è ancor meno se si discute di scrittura web. Quando, quasi sbeffeggiandone la professione, ci si chiede il copywriter cosa fa, agli occhi di chi del web conosce le chiavi si trasmette immediatamente il senso di assoluta estraneità al contesto oggetto di discussione.

Spesso non accorgendosene nemmeno, chi affronta questo tema così cade addirittura nel ridicolo agli occhi di chi ne sa.

Questo avviene perché si sottostima il valore dello scrivere per l’ottenimento dei risultati sul web. Un copywriter, invece, è una figura indispensabile per qualsiasi agenzia digitale e, di conseguenza, per chiunque decida di operare on-line.

Il suo lavoro tende a ottimizzare le parole, costruire correlazioni con altri testi presenti su internet, sintetizzare concetti e valorizzare le leve utili all’indicizzazione sui motori di ricerca. C’è, insomma, molto di che guadagnare dall’impiego di questa figura professionale, una professionalità fatta e finita poco conosciuta e, a volte, persino sottovalutata.

Sul web, però, il fai da te funziona poco. Per mille che ci tentano, pochi ci riescono. Il resto è strategia e conoscenza della materia.