Strategie web marketing: 7 idee e tecniche vincenti

web marketing
Last updated:

Attirare l’attenzione di miliardi di utenti che ogni giorno navigano sul web, e far sì che diventino a tutti gli effetti dei clienti, è oggi più che mai la vera sfida per qualsiasi brand. Per questo motivo è indispensabile creare strategie web marketing efficaci.

Si sa, il mercato è in continua evoluzione e la concorrenza è spietata, ma non ti sei mai domandato il motivo per cui alcuni marchi hanno più successo di altri? Semplice, sfruttano efficacemente le strategie di web marketing!

Strategie web marketing più utili per il tuo business

Garantire il miglior prodotto/servizio non basta, è necessario anche saper comunicare al meglio ciò che si ha da offrire. Ne parliamo oggi con Lucy Kaczara, fondatrice di Gut Feeling Academy, che ci illustrerà 7 idee da includere nella strategia di web marketing:

  • seo blog
  • newsletter
  • advertising
  • canale YouTube
  • pinterest
  • social network
  • guest post

Iniziamo subito con alcune strategie internet e tecniche di web marketing!

Strategie web marketing: 7 tecniche vincenti

Eccoti 7 tecniche efficaci per la tua strategia di web marketing online:

1. SEO blog: scrivi e posizionati sulle prime pagine di Google

Prima ancora del successo dei social network, l’utilizzo dei blog ha dato una grande mano a chiunque lo desiderasse di farsi conoscere o ri-conoscere, basti pensare alle più famose influencer che iniziarono proprio scrivendo sul loro blog personale.

L’utilizzo di un blog è ancora da considerarsi una strategia marketing online valida? Assolutamente si, purché si seguano le logiche della SEO.

Il termine SEO, che indica appunto l’ottimizzazione per i motori di ricerca, permette attraverso lo studio e l’utilizzo delle cosiddette parole chiave di collocarsi nelle prime pagine dei motori di ricerca, aumentando così le visualizzazioni e di conseguenza la visibilità del sito web.

2. Invia newsletter di valore alla tua rete

Tra le strategie web marketing più efficaci per raggiungere il tuo pubblico vi è sicuramente quello delle newsletter. L’utilizzo dell’e-mail marketing è un valido modo per far parlare di sé e catturare l’attenzione del pubblico di riferimento ma, per fare in modo che sia realmente una strategia efficace, è fondamentale divulgare contenuti utili per la community.

Il cosiddetto lead nurturing, cioè la capacità di convertire una normale comunicazione in una vera e propria conversazione B2C, fa capire l’importanza di concentrarsi sul messaggio che si vuole trasmettere, accompagnando lo stesso utente in ogni passo del processo di acquisto.

3. Investi (con criterio) in pubblicità

Tra le strategie web marketing abbiamo senza ombra di dubbio lei: l’advertising. Anche lo stesso Henry Ford, celebre imprenditore statunitense, sosteneva come la pubblicità fosse il vero motore del commercio!

Che mondo sarebbe senza la pubblicità che mette in rilievo i punti forti del prodotto, magari con un velo di competizione nei confronti dei propri competitor? Investire in pubblicità, dopo aver pianificato una strategia vincente, equivale a ricavare un pezzetto della famosa fetta di mercato. Al contrario, avere la presunzione che tale investimento non porti a nulla non gioverà al tuo business.

L’importante è scegliere il canale giusto, ovvero quello dove si trova il tuo target. Potrebbe essere facebook, instagram, google ads ecc…

Per ritornare in tema social, a oggi i marchi più noti si avvalgono dell’influencer marketing: un modo di farsi pubblicità attraverso l’utilizzo di personaggi più o meno noti. È chiaro che più scegli un personaggio di spicco maggiori saranno i tuoi investimenti.

4. Crea video sul canale YouTube

Il canale YouTube può considerarsi tra le più valide strategie web marketing del momento? La risposta è sì! Poter parlare a una community attraverso l’utilizzo di filmati più o meno lunghi è assolutamente un ottimo modo per farsi conoscere e incuriosire chi c’è dall’altra parte.

Ultimamente si sente molto parlare dell’importanza che i video hanno sul processo di conversione di semplici utenti in clienti fidelizzati: studia i tuoi rivali, analizza il target e inizia a creare contenuti di valore che consentano di attirare l’attenzione del pubblico.

Ancora più importante è la capacità di coinvolgerli in ciò che stai mostrando, solo così creerai una vera e propria community attiva pronta a seguirti con costanza!

Leggi anche: come aumentare le visualizzazioni su YouTube

5. Non dimenticare di sfruttare Pinterest

Pinterest, più che un social network è un motore di ricerca, ed è utile per la SEO. Su Pinterest è possibile inserire link alle pagine del sito web in ogni post. In Italia è meno utilizzato rispetto a Instagram o facebook, ma non per questo meno importante.

Tra le strategie web marketing, il visual marketing è assolutamente una delle chiavi del successo e Pinterest, con i suoi 400 milioni di utenti registrati in tutto il mondo, vanta un importante crescita di iscrizioni anno dopo anno.

Come poter sfruttare al massimo questo canale per avere successo? La qualità delle immagini, la produzione di contenuti altamente interessanti e di valore ti permetteranno di attirare l’attenzione sul tuo marchio e sulla tua unicità, solo così potrai aumentare il numero di utenti iscritti al tuo canale e incrementare il fatturato!

6. Per il tuo successo sbarca sui principali social network

Entriamo subito nel vivo delle strategie web marketing parlando dell’importanza per un’attività di saper divulgare i propri valori e la propria unicità attraverso un uso corretto dei canali social.

Per comprendere ancora meglio l’importanza che i social hanno sulle scelte di acquisto degli acquirenti, ti voglio ricordare che solo in Italia le persone con almeno un profilo attivo sono circa 43 milioni e ti dirò di più, 1 utente su 3 ha dichiarato che prima di prendere qualsiasi decisione di acquisto da sempre un’occhiata al profilo del brand in questione.

Tutto questo fa capire l’importanza che tali canali hanno sui processi di acquisto, ma prima ancora sulla reputazione di cui lo stesso marchio gode.

Il consiglio? Costruisci la tua realtà su almeno due dei social media più popolari del momento: Instagram, TikTok, Facebook, Pinterest e Twitter. Grazie a contenuti unici e originali, capaci di incuriosire chi c’è dall’altra parte dello schermo, farai la differenza!

È chiaro come la scelta di comunicare attraverso uno di questi canali dipenda in primis dal pubblico di riferimento con cui desideri interfacciarti: i primi due si rivolgono a un pubblico più dinamico, gli altri a un target più maturo, ma ricordati che una cosa non esclude l’altra!

7. Guest post

Potevamo mai farci mancare come strategie di web marketing il fenomeno del guest post? Con il termine guest post si indica un articolo ospite di un blog con l’utilità di creare traffico sullo stesso sito, aumentando così il posizionamento sui principali motori di ricerca.

L’articolo in questione, deve essere di reale utilità per il pubblico che legge.

Il cosiddetto link building è a oggi una delle migliori strategie SEO da sfruttare per far crescere le view del sito e di conseguenza incrementare la propensione di acquisto da parte degli utenti.

Strategie web marketing: passa all’azione

Scoperte le 7 idee vincenti da sfruttare per delle efficaci strategie web marketing, compresa anche l’importanza di focalizzarti su un target di riferimento per una comunicazione che realmente permetta di incrementare il tuo business, è arrivato il momento di metterti in gioco!